rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

VIDEO | Elezioni municipio XV: intervista a Daniele Torquati, candidato presidente per il centrosinistra

Le proposte del candidato presidente del centrosinistra in Municipio XV sulle principali questioni del territorio

Dalla mitigazione delle problematiche relative alla movida di Ponte Milvio con l’obiettivo di rivedere il piano di massima occupabilità, alle soluzioni per la viabilità dell’asse Cassia fino al recupero del centro polifunzionale di via Sulbiate a Valle Muricana. Sono stati molteplici i temi affrontati nell’intervista di RomaToday a Daniele Torquati, candidato presidente del Municipio XV per il centrosinistra. 

Tifosi e movida a Ponte Milvio 

Ponte Milvio, attrazione per i tifosi diretti all’Olimpico e fulcro della movida romana. L’esigenza è quella di conciliare le necessità degli appassionati di sport e della vita notturna, dei gestori dei locali e dei residenti che spesso denunciano caos e disturbo della quiete. Per Torquati il tema centrale è quello di unire la qualità delle attività commerciali e quella della vita dei residenti. L’obiettivo dichiarato è quello di rivedere il piano di massima occupabilità, ossia i tavolini su piazzale principale e strade limitrofe, “a garanzia dei locali ma anche di un controllo della piazza” in cui vorrebbe vedere tante iniziative culturali, a cominciare da quelle dell’Estate Romana. 

Il Palazzetto di Colli d’Oro

Tra le questioni che la prossima amministrazione del Municipio XV dovrà affrontare c’è anche quella del Palazzetto di Colli d’Oro, l’impianto sportivo rimasto incompleto che da anni giace come un ecomostro nella pineta di Labaro. Torquati è per la rigenerazione urbana che “possa prevedere qualità del servizio e rispetto del territorio”. Un obiettivo da raggiungere attraverso la ripresa della consultazione della cittadinanza e dei comitati di quartiere. 

Il centro polifunzionale di Valle Muricana

Da recuperare anche il centro polifunzionale di via Sulbiate, a Valle Muricana. Dopo l’apertura del centro anziani di via Pomponesco negli anni della sua vecchia consiliatura, il programma di Torquati prevede che il bene possa essere messo a disposizione di attività giovanili e culturali. Recrimina “cinque anni di buco”, quelli della consiliatura a Cinque Stelle, e promette l’impegno affinchè il municipio possa prima acquisire e poi gestire “in maniera autonoma” il bene, ristrutturandolo e restituendolo alla cittadinanza. 

Braccianese bis

Sulla mobilità attenzione alla Braccianese bis, disastrata e incompleta nonostante la strategicità per tutta la viabilità del quadrante nord che dà sulla Cassia. Dopo il finanziamento della rotatoria della Giustiniana, che ha migliorato ma non risolto il problema del traffico congestionato, il potenziamento della Braccianese bis è nel programma di Torquati “insieme alla chiusura dell’anello ferroviario e la metro C sotto l’asse Cassia”. 

Chi è Daniele Torquati, candidato presidente in Municipio XV per il centrosinistra

(riprese e montaggio Simone Massaccessi)

Video popolari

VIDEO | Elezioni municipio XV: intervista a Daniele Torquati, candidato presidente per il centrosinistra

RomaToday è in caricamento