Domenica, 24 Ottobre 2021
Grottarossa Grottarossa / Via di Valle Vescovo

Calcinacci dal ponte di Grottarossa, sulla Flaminia si lavora di notte: via i restringimenti di carreggiata

Dopo il crollo dei calcinacci dal cavalcavia di Grottarossa interventi in notturna: dureranno tre giorni

Dopo il crollo dei calcinacci dal ponte di Grottarossa via Flaminia torna alla normalità. Sono stati infatti rimossi i restringimenti di carreggiata posti giovedì scorso sulla consolare per permettere gli interventi di messa in sicurezza evitando le sollecitazioni alla sopraelevata.

Cadono calcinacci dal ponte di Grottarossa

Erano infatti le 14:30 circa del 23 agosto quando i Vigili del Fuoco, con la collaborazione della Polizia Locale, hanno chiuso la strada in entrambi i sensi di marcia.

Tre ore di caos, con code dallo svincolo del GRA verso il centro e da Corso di Francia verso fuori. Poco prima delle 18 la riapertura al transito a carreggiate ristrette in entrambi i sensi di marcia.

Cadono calcinacci dal cavalcavia di Grottarossa: via Flaminia in tilt per tre ore

Per Roma Nord tre giorni di traffico a rilento, anche in piena notte con gli addetti di Astral impegnati ad eliminare le parti pericolanti del cavalcavia.

"Quelle ammalorate - si legge in una nota dell'Azienda Strade Lazio - sono state trattate in modo tale da poter intervenire con la copertura in calcestruzzo".

Lavori notturni in via Flaminia

Dieci gli operai che hanno lavorato nella notte di sabato fino alla domenica mattina.

"Ciò ha permesso di ripristinare - sottolinea Antonio Mallamo, Amministratore Unico di Astral Spa - già dalle 12 di domenica 26 agosto le condizioni di normale viabilità. I lavori proseguiranno nelle sole fasce orarie notturne a partire da lunedì 27 agosto, per tre giorni circa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcinacci dal ponte di Grottarossa, sulla Flaminia si lavora di notte: via i restringimenti di carreggiata

RomaToday è in caricamento