Giovedì, 23 Settembre 2021
RomaNord Corso di Francia

Corso Francia si rimette a nuovo: code e rallentamenti a Roma Nord

Da questa mattina carreggiata ristretta per il rifacimento dell'asfalto, Cassia e Flaminia congestionate. Questa notte chiude il viadotto

foto archivio

Corso Francia si rimette a nuovo: da questa mattina sono infatti iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale che hanno comportato, all'altezza di via del Foro Italico, il restringimento di carreggiata in direzione Viale Maresciallo Pilsuski. 

Inevitabili le ripercussioni sul traffico del quadrante di Roma Nord: Cassia e Flaminia più congestionate del solito con buona pace degli automobilisti, ma anche dei motociclisti, rimasti fermi nelle lunghe code. Una situazione che sembra in leggero miglioramento con ingorghi che si registrato ancora nei pressi dell'intersezione tra Corso di Francia e via Flaminia dove il semaforo è andato in tilt. 

Ma per questa parte di Roma Nord, dopo i lavori sull'asfalto in pieno giorno, arriveranno anche gli interventi notturni di manutenzione previsti sul viadotto di Corso di Francia: pulizie che comporteranno - dalle 22 di oggi, 4 agosto, alle 6 di domani mattina - la chiusura al transito veicolare il tratto compreso tra Via Civita Castellana e Viale Maresciallo Pilsudski e la direzione obbligatoria a destra all'intersezione con Via Civita Castellana, direzione Parioli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso Francia si rimette a nuovo: code e rallentamenti a Roma Nord

RomaToday è in caricamento