menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, tamponi drive in: una nuova postazione a Roma nord

Tamponi drive in anche in viale Tor di Quinto, nel parcheggio adiacente a via del Baiardo: tutte le info su modalità accesso e orari

Una nuova postazione per i tamponi drive in a Roma nord. Per smaltire le lunghe file registrate nei giorni scorsi sia a Labaro che sulla Trionfale, nei pressi del Santa Maria della Pietà, la Asl Roma 1 ha annunciato l’apertura di un ulteriore punto dedicato ai test del Covid-19 in viale Tor di Quinto.

Nuova postazione tamponi drive-in a Tor di Quinto

La postazione dei sanitari sarà allestita nell’area parcheggio di via del Baiardo, in direzione Flaminia. “Lo screening rapido verrà effettuato tramite test antigenici, con accesso libero per i cittadini muniti di ricetta dematerializzata del medico, pediatra o specialista, con la specifica del codice esenzione (5G1) e del codice prestazione (CUR: 90.95.5_8)” - ha fatto sapere la Asl Roma 1. 

Tutti in fila per il tampone a Roma nord: notti in auto e attese estenuanti, intorno ai drive in è il caos

Tampon drive-in a Roma nord: gli orari di Tor di Quinto

Il servizio, che aprirà sabato 17 ottobre, nei primi due giorni sarà attivo con orario 9-13. A partire da lunedì 19, e per tutte le settimane successive, l'orario sarà 9-17.30 tutti i giorni dal lunedì alla domenica con equipe della Asl Roma 1 e Ifo. 

"Si ringrazia l'amministrazione comunale di Roma e il Municipio XV per la collaborazione nell'utilizzo dell'area, il gruppo GMV per la messa a disposizione di un tir clinico attrezzato, e l'Esercito Italiano che si è reso disponibile a contribuire per gli aspetti logistici". 

Tamponi Covid-19 nei laboratori privati

Intanto dopo il via libera ai test rapidi antigenici, nel Lazio i laboratori d'analisi privati potranno effettuare anche il tampone molecolare per la ricerca del Covid, che finora era esclusivamente prerogativa delle Asl. A prevederlo un 'addendum' dell'accordo siglato tra la Regione Lazio e le associazioni di categoria Aiop, Anisap, Federlazio e Unindustria. Anche questa scelta ha l'obiettivo è di limitare le lunghe file nei drive-in.Qui tutte le info sulla procedura dei tamponi nelle strutture private
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento