menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendente positivo al Covid: la sede del Municipio chiusa per due giorni

La sede istituzionale del XV in via Flaminia 872 chiusa per due giorni per consentire la sanificazione: al via il tracciamento dei contatti più stretti

Un lavoratore della sede del Municipio XV di via Flaminia è risultato positivo al Coronavirus, così il palazzo istituzionale di Roma nord è stato chiuso per due giorni, giovedì 24 settembre  e venerdì 25, per consentire la sanificazione straordinaria non programmata nel rispetto delle procedure disposte dall'emergenza Covid-19. 

Dipentente positivo al Coronavirus: chiusa sede del Municipio XV

“I servizi del Municipio - ha fatto sapere il presidente del XV, Stefano Simonelli - riapriranno al termine delle operazioni previste dal protocollo sanitario lunedì 28 settembre 2020, osservando i consueti orari di apertura al pubblico. Nei prossimi giorni verrà indicato sul sito municipale il giorno di ricevimento del pubblico già prenotatosi per giovedì 24 settembre 2020. Ci scusiamo per il disagio cagionato”. 

Assente dal posto di lavoro da inizio settimana, è comunque scattato da parte della Asl il tracciamento di coloro che sono stati in contatto diretto con il dipendente pubblico risultato positivo al tampone. 

I casi di Coronavirus a Roma e nel Lazio

Sono 135 i nuovi casi di coronavirus a Roma, registrati nella giornata del 23 settembre. Secondo gli ultimi dati diffusi, su oltre 9 mila tamponi nel Lazio si registrano 195 casi in totale e tre i decessi. Quarantacinque, invece, i nuovi contagi nella provincia della Capitale.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento