rotate-mobile
Il programma

I cortili delle scuole diventano arene cinematografiche. A Roma nord è già estate

Presentate le attività culturali a ingresso gratuito previste sul territorio da maggio a settembre: feste, sport, musica e teatro

Tre giornate interamente dedicate allo sport e al tema dell’inclusione tra sport e periferie; la terza edizione della festa di Primavera; due spettacoli di teatro itinerante; un fine settimana completamente dedicato alla musica; un nuovo grande spettacolo di danza e quindici appuntamenti con il cinema all’aperto. Roma nord si prepara ad un’estate di cultura ed intrattenimento con iniziative gratuite che da maggio a settembre si svolgeranno su tutto il territorio. 

L'estate romana di Roma nord

“Sin dal nostro insediamento, la scelta è sempre stata quella di portare l’arte e la cultura nelle strade e nelle piazze del nostro esteso ed eterogeneo territorio, dai quartieri più centrali alle periferie, per un nuovo e rinnovato piano culturale interamente dedicato a questa parte della città” hanno scritto in una nota il presidente del Municipio XV, Daniele Torquati, e l’assessora alla Cultura, Tatiana Marchisio. 

Con un budget che dal 2021 è progressivamente aumentato da 37.000 a 111.000 euro, al quale si aggiunge un bando regionale di 16.000 euro, dopo le rassegne estive e natalizie organizzate nel 2022 e nel 2023, quest’anno per la rassegna estiva il Quindicesimo amplia l’offerta con due nuovi bandi per la realizzazione del teatro itinerante nei due borghi di Isola Farnese e Cesano Borgo e una manifestazione musicale interamente dedicata ai giovani da realizzare al Parco della Pace a Grottarossa nel mese di settembre. 

Eventi da maggio a settembre

Al via da maggio, e per tutto il mese di giugno, anche gli eventi realizzati dalle associazioni grazie al bando contributi di 10.000 euro promosso dall’amministrazione municipale con graduatoria pubblicata online sul sito del municipio. Stesso bando che verrà ripresentato anche a settembre.

Ai due avvisi pubblici si aggiungono poi le iniziative a cura dell’asd Grottarossa, previste nel mese di maggio tra Parco Papacci e la Biblioteca Galline Bianche di Labaro; la Festa di Primavera in programma domenica 19 maggio dalle 10.00 alle 15.00 al quartiere Fleming, iniziativa in collaborazione con l’associazione dei commercianti, le scuole del quartiere e le associazioni del territorio, lo spettacolo “The Best Show” a cura della Bilotta Dance Company e la rassegna cinematografica all’aperto in programma tutti i fine settimana dal 14 giugno al 14 luglio nei cortili delle scuole di Grottarossa, Cesano, La Storta, Labaro e Fleming.

I cortili delle scuole diventano cinema

“Una grande novità per il Municipio XV curata da Anec Lazio per “incentivare la diffusione della cultura cinematografica soprattutto nelle zone più periferiche della cCittà, da sempre svantaggiate rispetto all'offerta culturale e d'intrattenimento” ha detto Leandro Pesci, presidente di Anec Lazio. “Il cinema itinerante consentirà inoltre di mantenere vivo il rapporto fra il pubblico e la sala cinematografica ribadendo la forte carica emozionale del cinema sul grande schermo”. 

“Vogliamo davvero ringraziare tutte le Associazioni del territorio che negli anni hanno contribuito alla realizzazione dei tanti eventi, cogliendo a pieno lo spirito di condivisione e partecipazione con cui l’amministrazione municipale ha impostato il piano culturale territoriale di questi anni” hanno concluso Torquati e Marchisio. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cortili delle scuole diventano arene cinematografiche. A Roma nord è già estate

RomaToday è in caricamento