rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cassia Via Cassia

Vandali scatenati sulla Cassia: cartelli divelti nell’aiuola realizzata dai volontari

Cartelli calpestati, divelti o rubati nello spartitraffico riqualificato da GreensideRoma onlus e Horti di Veio: "Non ci arrendiamo, tra poco illuminazione"

Vandali contro i volontari. Ad un mese dalla realizzazione dell’aiuola artistica tra via Cassia e via Cassia Nuova, ignoti hanno divelto i cartelli che indicavano l’adozione dello spicchio verde di Roma nord e i nomi di associazioni e attività che si sono impegnate per il restyling di quel triangolo spartitraffco per lungo tempo rimasto brullo e degradato. 

Cassia, vadalizzata l'aiuola artstica relizzata dai volontari

“Nella nostra quarta adozione l’erba cresce, il giardino sta venendo bene. Male invece gli atti vandalici” - ha commentato Max Petrassi della GreensideRoma onlus che, insieme al vivaio Horti di Veio, ha lavorato sulla nuova aiuola della Cassia. 

Via erbacce, rovi e rifiuti: dentro pavimentazione naturale, piante e un’opera d’arte: intorno al vialetto di corteccia e lapillo tre cipressi, due olivi e un melograno. A dominare la scena la scultura in corten alta quasi due metri che omaggia e raffigura l’Apollo di Veio. Una bella vista lungo la direttrice di Roma nord. 

La Cassia è “green street”: ecco l’aiuola artistica che omaggia Veio

La quarta adozione nel mirino dei vandali: "Non ci arrendiamo"

“Purtroppo però - racconta Petrassi a RomaToday - siamo sotto attacco. Alcuni cartelli sono stati sradicati, altri calpestati, altri ancora addirittura portati via. Ci hanno anche rubato dei piccoli attrezzi che avevamo lasciato li per la manutenzione. Siamo delusi ma non ci arrendiamo. Tra poco - ha annunciato il numero uno della GreensideRoma - arriverà anche l’illuminazione. Speriamo che serva da deterrente”. 

cartello aiuola cassia-2
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali scatenati sulla Cassia: cartelli divelti nell’aiuola realizzata dai volontari

RomaToday è in caricamento