RomaNordToday

Giustiniana: piove dal soffitto, evacuata scuola media

Il timore era che l'acqua raggiungesse l'impianto elettrico, per questo la scuola media di via Maurizio Giglio è stata evacuata

Pericolo nella scuola media statale La Giustiniana di via Maurizio Giglio. I vigili del fuoco hanno ritenuto opportuno evacuarla a causa di alcune infiltrazioni di acqua dal tetto che avrebbero potuto raggiungere l'impianto elettrico. Secondo quanto si apprende, le infiltrazioni potrebbero essere dovute alle forti piogge dei giorni scorsi sulla capitale. Non ci sono rischi strutturali per l'istituto, viene precisato. I pompieri hanno informato del problema il Comune affinché intervenga.

Il consigliere del Pd e vice presidente della Commissione scuola del Campidoglio Paolo Masini e il consigliere democratico del XX Municipio Alessandro Cozza commentano l'accaduto affidando i loro pensieri a un comunicato stampa: “Dopo la Scuola Sciascia nel XV Municipio, una nuova struttura a Roma cade a pezzi per l'incuria di un'amministrazione irresponsabile. Sta avvenendo esattamente la cosa che denunciamo da mesi. Spero che ora sia più chiaro il motivo della battaglia del Pd in sede di bilancio in queste ore sui temi legati alla scuola e alla manutenzione degli edifici scolastici". "Dall'anno passato la cifra a disposizione per la manutenzione scolastica non supera i 500.000 euro a fronte dei 15 milioni di euro annui occorrenti.

Continua la nota: “Saltati i fondi e soprattutto una programmazione sugli interventi che veniva da lontano. Mi auguro che non si arrivi alla tragedia per inserire nel bilancio i fondi per mettere in sicurezza i luoghi dove mandiamo a scuola i nostri figli. Che a partire dai nidi dove sono in compagnia di topi, come accaduto alla Bussola d'oro nel XV Municipio, fino alle medie sono costretti a stare in posti insalubri o pericolosi, mentre Alemanno pensa alla campagna elettorale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento