Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cassia Cassia / Via Volusia

Via Volusia, residenti esonerati dall'Imu? "Ogni tanto Monti ne azzecca qualcuna"

Riccardo Corsetto, portavoce del Comitato Cittadini Cassia e il presidente Leonello Iacovacci, parlano del possibile esonero dall'Imu delle abitazioni inagibili contenuto nel maxi emendamento al Decreto Fiscale

Il maxiemendamento al Decreto Fiscale, che prevede, tra le altre cose, di esonerare dall'Imu le abitazioni inagibili potrebbe essere una "manna dal cielo" per alcuni cittadini, in particolare quelli residenti in via Volusia, in zona Cassia. E' quanto sostengono Riccardo Corsetto, portavoce del Comitato Cittadini Cassia e il presidente Leonello Iacovacci.

"Il premier Monti ogni tanto ne azzecca qualcuna che non colpisce i cittadini - sottolineano -. Se davvero sarà dato seguito all'intenzione prevista nel maxiemendamento al Decreto Fiscale di esonerare dall'antisociale balzello sulla Casa, ormai noto come Imu, le abitazioni inagibili, potremmo finalmente vedere esentati i cittadini di via Volusia in zona Cassia".

"Cittadini - proseguono Corsetto e Iacovacci - che da tempo hanno dovuto abbandonare le proprie dimore a causa degli smottamenti e dei danneggiamenti provocati durante i lavori per la costruzione della terza corsia del Grande Raccordo Anulare, all'uscita Tomba di Nerone. Cittadini - concludono - che rischiano ancora di pagare per case inagibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Volusia, residenti esonerati dall'Imu? "Ogni tanto Monti ne azzecca qualcuna"

RomaToday è in caricamento