rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cassia

Taglio del nastro per il parco Volusia: "Oggi festeggiamo una promessa mantenuta"

Ieri l'inaugurazione dell'area verde del XV municipio. Il sindaco: "Ora chiedo la collaborazione di tutti per mantenerlo in buono stato. Perché l'amore e il rispetto per la nostra città comincia dai nostri piccoli gesti quotidiani"

Taglio del nastro per il parco Volusia, 43 ettari di verde con aree attrezzate atteso da anni nel XV municipio, dal 2003, anno dell'Accordo di Programma. Da li poi il nulla con un'inaugurazione prevista nel 2012 ma mai avvenuta.

"Abbiamo festeggiato il mantenimento di una promessa che viene da lontano" ha commentato il sindaco, in prima fila per l'inaugurazione avvenuta ieri pomeriggio insieme agli assessori all'ambiente Estella Marino, all'urbanistica Giovanni Caudo e al presidente del XV Municipio Daniele Torquati. "Sono molto orgoglioso perchè la realizzazione di questo parco infatti è stata inseguita per decenni, per esattezza dal 1997, dall'associazione Amici del Parco di Volusia e da tanti abitanti di questa bellissima zona di Roma". 

"Oggi manteniamo una promessa grazie al lavoro lungo e sapiente dell'assessore Giovanni Caudo e di tutta la sua squadra che ha saputo, con tenacia e sapienza, riprendere le fila di un impegno assunto da altri e mai portato a termine". "Ma questa amministrazione - aggiunge - ha la caratteristica di voler entrare nei problemi, per studiarli e trovare una soluzione. Ha la voglia e la perseveranza nel riprendere le tante fila di questa città che, come testimoniano le cronache, per tanti anni e' stata brutalizzata e offesa dal malaffare".

"Ora chiedo la collaborazione di tutti per mantenerlo in buono stato. Perché l’amore e il rispetto per la nostra città comincia dai nostri piccoli gesti quotidiani". Il parco, lo ricordiamo, è una delle opere in compensazione per la Convenzione Eur Castellaccio, il centro commerciale EurRoma 2, lo Skytower. Entro la fine del 2015 la ditta del costruttore Luca Parnasi completerà i lavori e verrà inaugurato anche il secondo lotto.

Il privato non solo ha ceduto l'area ma ha anche fornito un percorso pedonale (e ciclabile con mountain-bike), ad anello, di circa 1.2 km, panchine e cestini portarifiuti, sette aree di sosta/pic-nic attrezzate con panchine, tavolo, pergolato, un 'percorso vita' con attrezzi ginnici e cartelli esplicativi.

LEGGI ANCHE--->VANDALI IN AZIONE LA VIGILIA DELL'INAUGURAZIONE

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglio del nastro per il parco Volusia: "Oggi festeggiamo una promessa mantenuta"

RomaToday è in caricamento