Cassia Cassia / Via Casalattico, 33

Appena aperto e già abbandonato: il triste destino del parco strappato al cemento

L'area verde sottratta alla speculazione negli anni '90 e aperta appena sette mesi fa in pessimo stato. Il Municipio XV si appella al Commissario Tronca: "Serve intervento urgente per restituirlo a cittadini"

Salvato da cemento e speculazione ma non dal progressivo abbandono. E' il triste destino di Parco Volusia nel Municipio XV: un'area verde per la quale i Comitati e le realtà del territorio negli anni '90 lottarono molto fino a sottrarla a quell'edificazione di 200mila metri cubi che voleva farne deserto

Nel settembre scorso l'agognata inaugurazione e l'apertura al pubblico con un intero quadrante a gioire per quella conquista: peccato però che dopo le operazioni di riqualificazione e arredo propedeutiche all'apertura della manutenzione non se n'è più avuta traccia. 

Così dopo i cestini stracolmi svuotati da volontari e consiglieri di via Flaminia 872 è proprio il Municipio XV a denunciarne "il completo stato di abbandono" a causa della folta vegetazione che rende anche rischioso avventurarsi nei sentieri interni. 

"Nelle ultime settimane, insieme al Presidente del Municipio XV Daniele Torquati, abbiamo scritto e sollecitato più volte gli uffici comunali competenti e il sub commissario con delega al verde, ma ad oggi nessuna certezza è stata data in riferimento ad un intervento risolutivo" - ha detto Marcello Ribera, presidente della Commissione Ambiente del Quindicesimo denunciando come l'erba, alta più di un metro in alcuni punti, ricopra anche le panchine e renda impossibile la piena fruizione dell'area da parte dei cittadini, i quali quotidianamente lamentano lo stato di incuria.

Da qui l'appello di via Flaminia 872 al Commissario straordinario Tronca si possa intervenire con estrema urgenza "per restituire il parco al territorio e alla cittadinanza”. 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appena aperto e già abbandonato: il triste destino del parco strappato al cemento

RomaToday è in caricamento