Cassia Cassia

Roma-Viterbo, da domani riprende l'orario invernale

Con l'apertura della tratta Saxa Rubra-Montebello della ferrovia regionale Roma Civitacastellana-Viterbo, riprende l'orario invernale

Domani lunedì 5 settembre, riapre la tratta Saxa Rubra-Montebello della ferrovia regionale Roma Civitacastellana-Viterbo, chiusa lo scorso giugno per eseguire lavori di potenziamento dell'infrastruttura. Riapriranno ai viaggiatori, quindi, le stazioni di Labaro, La Celsa, Prima Porta e La Giustiniana. A Centro Rai, comunque, proseguono i lavori di ristrutturazione e di abbattimento delle barriere architettoniche e i treni fermano in una stazione provvisoria che si trova nei pressi di quella chiusa, in viale Carlo Emery 129, di fronte all'ingresso della sede Rai. Lo ricorda l’Agenzia per la Mobilità.

In vigore orario invernale: Con la riapertura al traffico della tratta entra in vigore l'orario invernale della linea Roma-Viterbo, che si articolerà in servizio urbano (piazzale Flaminio-Montebello) e servizio extraurbano (da Roma per Sant'Oreste, Civitacastellana e Viterbo e da Civitacastellana per Viterbo). Nei giorni feriali, sulla tratta urbana verranno effettuate 170 corse mentre sulla extraurbana 40. Sulla tratta urbana, nei giorni feriali, prima e ultima corsa da Flaminio sono previste alle 5.40 e alle 22.40; da Montebello, i treni si susseguiranno dalle 6.09 alle 23.09.

Gli orari, urbani ed extraurbani, nel dettaglio, sono disponibili sul sito Internet www.atac.roma.it nella sezione "tempo reale" e www.agenziamobilita.roma.it nella sezione sala stampa, e nelle stazioni. Per l'occasione è stato realizzato un pannello orario che contiene tutte le informazioni necessarie ai pendolari studiato con l'obiettivo di dare massima leggibilità, completezza e chiarezza delle informazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Viterbo, da domani riprende l'orario invernale

RomaToday è in caricamento