RomaNordToday

Prima Porta: sbloccati i fondi per l'impianto anti allagamento di via Procaccini

Tra 15 giorni via ai lavori. L'intervento durerà circa un anno, e consentirà di mettere in sicurezza la zona di Roma nord posta al di sotto dell'argine della marana

Un'opera quanto mai attesa e che renderà più tranquilla la vita di una delle zone idrogeologicamente più fragili della Capitale. Partiranno tra 15 giorni i lavori per l’impianto anti-allagamento di via Procaccini, a Prima Porta. L’intervento durerà circa un anno, e consentirà di mettere in sicurezza la zona di Roma nord posta al di sotto dell’argine della marana di Prima Porta.

"Oggi, dopo anni, la nostra città fa un passo avanti fondamentale per risolvere il problema degli allagamenti a Roma nord", afferma l’assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale. "L’intervento di via Procaccini, fermo da anni a causa del patto di stabilità, ha rappresentato una priorità fin dal nostro insediamento. Grazie allo sforzo messo in campo dall’assessorato al Bilancio di Roma Capitale e grazie all’impegno dei nostri tecnici e del presidente del XV Municipio Daniele Torquati siamo riusciti a sbloccare i lavori. Ora, con la semplificazione normativa della legge sblocca-Italia, che ha ridotto i tempi della burocrazia in materia di dissesto idrogeologico, possiamo far partire i cantieri entro il primo dicembre per concluderli entro un anno".

"Inoltre - aggiunge Masini - per dare una risposta immediata alla domanda di sicurezza degli abitanti di questo territorio, abbiamo chiesto all’impresa di assicurare un presidio costante per le emergenze che dovessero verificarsi per tutta la durata del cantiere". "A chi in questi giorni semina parole - conclude - rispondiamo con i fatti".
 
I lavori prevedono la realizzazione di una stazione di pompaggio delle acque, di una vasca interrata e di opere fognarie collaterali, per un importo complessivo di cinque milioni di euro, interamente finanziati da Roma Capitale. “Via Procaccini” rappresenta il secondo stralcio del piano di risanamento idraulico dell’abitato di Prima Porta. Il primo stralcio è relativo all’impianto di via Frassineto, in corso di ultimazione e attivato nelle scorse settimane.
 
Dal canto suo il presidente del XV municipio, Daniele Torquati, definisce "Un grande risultato lo sblocco dei fondi per i lavori all'impianto anti-allagamento di via Procaccini a Prima Porta che potranno finalmente iniziare tra 15 giorni. Grazie alla semplificazione normativa della legge sblocca-Italia, che ha ridotto i tempi della burocrazia in materia di dissesto idrogeologico, potranno partire i cantieri entro il primo dicembre e concludersi entro un anno. E' stato inoltre chiesto all’impresa che eseguirà i lavori di assicurare un presidio costante per le emergenze che dovessero verificarsi per tutta la durata del cantiere. I lavori prevedono la realizzazione di una stazione di pompaggio delle acque, di una vasca interrata e di opere fognarie collaterali, per un importo complessivo di cinque milioni di euro, interamente finanziati da Roma Capitale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento