Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cassia Via Cassia

Un progetto per un nuovo distaccamento del liceo De Santis

Vincenzo Leli propone di rimettere in sicurezza la vecchia scuola media di via Giglio per ospitare nuove classi per il De Santis, costretto a rifuitare studenti per mancanza di spazio

"Lanciamo la nostra proposta agli organi competenti: riaprire la scuola di via Giglio, dopo i dovuti lavori di manutenzione e ristrutturazione, per creare il quinto distaccamento del Liceo De Santis". Così Vincenzo Leli, Presidente del Circolo di Forza Italia del XV Municipio di Roma. La proposta di Leli è di creare un quinto distaccamento del Liceo De Santis (oltre al distaccamento in via Gallina, Via Malvano e via Serra), rimettendo in sicurezza la vecchia sede della scuola media in via Maurizio Giglio. Le strutture dello storico Liceo di Roma in via Cassia sono troppo piccole per il gran numero di studenti del liceo scientifico, classico e linguistico, per un totale di iscritti di circa 1600 studenti. 

La proposta di creare un nuovo distaccamento è venuta a Leli dopo un'ispezione alla vecchia scuola media. Questa scuola è chiusa da novembre 2012, quando a seguito si un temporale si erano venute a creare delle infiltrazioni dal tetto. I vigili del fuoco avevano fatto evacuare tutti gli studenti e dichiarato la struttura inagibile. Durante il periodo di Pasqua le dieci classi della scuola media erano state spostate in un plesso nuovo in via Iannicelli. Nella vecchia struttura tutte le utenze sono state staccate. 

"Ora si ha una struttura inutilizzata che con 100-200 mila euro potrebbe ospitare il nuovo distaccamento del De Santis. Via Giglio - continua Leli- inoltre si trova molto vicina alla stazione La Giustiniana, posizione strategica per tutti gli studenti del De Santis che vengono dai paesi limitrofi alla capitale come Fornello, Anguillara o Viterbo". Precedentemente si era parlato di spostare il commissariato di Polizia nella struttura abbandonata ma poi "ci fu un nulla di fatto come di consueto". 

Il 26 Marzo il progetto verrà proposto al Presidente del XV Municipio, Daniele Torquati. "Non ci può più essere alcuna ostruzione - conclude Leli - al diritto all'istruzione per centinaia di famiglie di Roma nord. Se il problema dell'amministrazione è la mancanza di fondi per la ristrutturazione della vecchia scuola, noi di Forza Italia ci impegneremo in prima linea per una raccolta fondi  per raggiungere la somma necessaria". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto per un nuovo distaccamento del liceo De Santis

RomaToday è in caricamento