PratiToday

Abusivismo commerciale: 15 fermi e 2 arresti

Nell'ambito di alcune operazioni riguardanti l'abusivismo commerciale, la Polizia Municipale ha fermato 17 persone 2 delle quali sono state arrestate. Si tratta di cittadini senegalesi, bosniaci e albanesi. 2.500 gli articoli sequestrati

Gli Agenti del XVII Gruppo della Polizia Municipale, diretto dal comandante Antonio Bertòla, ha proceduto oggi al fermo di 15 persone e a 2 arresti nell'ambito di operazioni riguardanti la sicurezza e la repressione dell'abusivismo commerciale.

13 persone, tra cittadini romeni e bosniaci sono stati fermate in Via Andrea Doria con l'accusa di aver realizzato un mercato illegale nell'area antistante il mercato Trionfale. Al momento sono in corso verifiche sul materiale sequestrato, per stabilire se alcuni articoli siano oggetto di attività di ricettazione.

Gli agenti del XVII sono intervenuti inoltre in Via Ottaviano dove hanno fermato altri 4 individui di nazionalità senegalese, per il reato di vendita di materiale contraffatto. Due dei fermati sono stati arrestati per il mancato rispetto della normativa sull'immigrazione clandestina. Tra i 2.500 articoli, che sono stati messi sotto sequestro, borse, orologi, occhiali e quant'altro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento