Prati Prati / Lungotevere dei Mellini

Prati: rapinano rappresentanti di gioielli ma l'ipad li inchioda

Tre malviventi sono stati arrestati per rapina a mano armata ai danni di due rappresentanti di gioielli. A incastrarli il sistema di localizzazione dell'ipad di una delle vittime rimasto nella valigetta rubata

Nessun inseguimento da film. Questa volta a incastrare tre malviventi è stato semplicemente un ipad. O meglio, il dispositivo di localizzazione che ha permesso di individuare dove si trovavano i rapinatori. La domanda però sorge spontanea: tre ladri così ingenui da portarsi in giro un ipad? No, non è andata proprio così.

Li hanno aspettati sul Lungotevere dei Mellini dove avevano appuntamento. Appena si sono avvicinati li hanno accerchiati e puntandogli contro una pistola li hanno costretti a consegnare le loro valigette. Vittime della rapina messa in atto dai tre criminali romani sono due rappresentanti di gioielli che hanno subito chiamato il 113 che è arrivato sul posto e ha raccolto le testimonianze.   

L’i-pad, punto di svolta nella ricerca dei malviventi, era di uno dei rappresentanti e si trovava all’interno di una delle due valigette rubate. Attraverso i riscontri incrociati gli agenti della Squadra Mobile sono riusciti attraverso il dispositivo di individuazione a localizzare l’abitazione di un noto pluripregiudicato, già arrestato dalla Squadra Mobile nel 2008. Il blitz degli uomini della Squadra Mobile è scattato in via dei Rezzonico. Mentre alcuni agenti si sono appostati nei pressi del palazzo chiudendo ogni via di fuga, altri hanno fatto irruzione nell’appartamento riuscendo a “scovare” e a bloccare tutti e tre i rapinatori.


Accompagnati presso gli uffici della Squadra Mobile, attraverso l’individuazione fotografica, i tre sono stati riconosciuti dalle vittime della rapina. Al termine  degli accertamenti , per i tre, di età compresa tra i 37 e i 57 anni, è scattato l’arresto per rapina aggravata e per porto abusivo di armi comuni da sparo. Nei pressi dello stabile è stato rinvenuto uno dei due scooter utilizzato per la rapina, risultato poi rubato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prati: rapinano rappresentanti di gioielli ma l'ipad li inchioda

RomaToday è in caricamento