rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Prati Prati / Piazza della Libertà

Prati: ripulita la targa di Massimo Gizzio imbrattata dai vandali

A due giorni dall'imbrattamento con della vernice nera torna alla normalità la targa di piazza della Libertà posta a ricordo dell'uccisione del giovane antifascista

E' stata trovata imbrattata con della vernice nera la mattina dello scorso 6 marzo. A distanza di due giorni torna alla normalità la targa in ricordo del 70° anniversario dell’uccisione del giovane antifascista Massimo Gizzio. Posta in piazza della Libertà, zona Prati lo scorso febbraio, la targa è stata ripulita dagli agenti del Pics della Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dai comandanti Anselmo Ricci e Claudio Delle Fratte, con il supporto della Linea Decoro Ama.

RESTAURO - La Sovrintendenza Capitolina si è resa disponibile ad un eventuale ulteriore intervento di ritocco o restauro.

Massimo Gizzio: ripulita la targa imbrattata  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prati: ripulita la targa di Massimo Gizzio imbrattata dai vandali

RomaToday è in caricamento