Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Prati Prati / Via Lucrezio Caro

Ridley Scott a Prati per le riprese del nuovo film: in strada fan e curiosi

'All the money in the world' racconta il rapimento di John Paul Getty III, avvenuto nel 1973. Cittadini cercano di sbirciare cosa succede nel set. Sui social le immagini dell'attore Mark Wahlberg

Le foto su Facebook e Twitter: un rimpallo di immagini che hanno immortalato le riprese del nuovo film di Ridley Scott nel quartiere Prati. 'All the money in the world' racconta il rapimento di John Paul Getty III, nipote del petroliere miliardario Jean Paul Getty, fondatore della compagnia statunitense Getty Oil. Le scene si sono spostate anche in via Lucrezio Caro, dove hanno assistito fan e curiosi, che hanno potuto vedere da vicino attori quali Michelle Williams e Mark Wahlberg

John Paul Getty III aveva 16 anni quando il 10 luglio 1973 venne rapito a piazza Farnese dalla 'ndrangheta. Qualche mese dopo, a novembre, un suo orecchio e alcune fotografie vennero fatte pervenire dai rapitori ai giornali, per indurre il nonno a pagare il riscatto, che fu di un miliardo e 700 milioni di lire. Il giovane venne liberato sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria dopo cinque mesi di segregazione.

FONTE AGENZIA DIRE

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ridley Scott a Prati per le riprese del nuovo film: in strada fan e curiosi

RomaToday è in caricamento