rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Prati Prati / Via dei Gracchi

Le nuove campane dei rifiuti arrivano anche a Prati

Nelle strade del municipio I sistemati 49 cassonetti di nuova generazione

Quarantanove maxi campane sono state sistemate anche nel rione Prati. Prosegue la sperimentazione avviata ad inizio dicembre nel quartiere africano e, più specificatamente, a viale Libia e viale Eritrea.

Dopo averle posizionate, la scorsa settimana, anche in via Appia Nuova tra San Giovanni e l’Appio Latino, i nuovi e più grandi contenitori di rifiuti, hanno trovato posto anche in alcune strade di Prati, da via dei Gracchi a piazza dell’Unità. Si tratta di campane di varie dimensioni, da 2100 a 3750 litri, con una serie di innovazioni in grado di renderle più capienti e performanti.

Le 49 campane di Prati

I nuovi contenitori sono  identificabili mediante la colorazione prevista dalla normativa europea e, quindi sono di colre blu per la carte ed il cartone, giallo per la plastica ed il metallo e marrone per gli scarti organici. Sono invece grigi i cassonetti dedicati ai materiali non riciclabili.Nel storico rione del municipio I, sono così state predisposte 12 postazioni, 11 da 4 e 1 da 5 contenitori. Per venire incontro alle esigenze delle persone con disabilità visiva, le campane sono state sistemate andando a seguire l’originario posizionamento dei cassonetti per la raccolta stradale.

Le caratteristiche dei nuovi contenitori

Le 49 campane, sistemate in presenza dell’assessora capitolina ai rifiuti Sabrina Alfonsi, del vicedirettore di Ama Emiliano Limiti e dell’assessore municipale ai rifiuti Stefano Marin, presentano una serie di novità. Sono realizzate con materiale ignifugo, non hanno rotelle e di conseguenza non possono essere spostate per far posto, magari, ad un’auto. E sono più capienti di quelle attualmente presenti nel resto della città. Possono inoltre essere svuotati dall’alto, come le vecchie campane del vetro, tramite l’aggancio alla calotta superiore e possono essere caricate e scaricate dei mezzi dell’Ama, sui due lati e, quindi, nei due sensi di marcia.

Come nei casi che hanno preceduto il loro arrivo in municipio I, anche a Prati i cassonetti verranno monitorati. La sperimentazione dura infatti sei mesi durante i quali verificare gli attesi miglioramenti sul piano delle performance.

Nuove campane per rifiuti a Prati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le nuove campane dei rifiuti arrivano anche a Prati

RomaToday è in caricamento