Prati Prati

Il liceo giuridico-economico dell'istituto Nazareth un'opportunità per essere protagonisti nel mondo del lavoro

L'istituto Nazareth di via Cola Di Rienzo, 140 a Roma ha presentato il suo nuovo indirizzo di studi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

L'istituto Nazareth di via Cola Di Rienzo, 140 a Roma ha presentato il suo nuovo indirizzo di studi, il Liceo Giuridico-Economico, che sarà attivo dal prossimo anno scolastico 2018-2019. Il Liceo Giuridico-Economico voluto dall'amministratore unico dell'istituto Nazareth, dott. Lorenzo Ciliberti per rispondere ai processi di trasformazione giuridico economica e socio-politica in atto nel mondo, consentirà agli studenti di conseguire una formazione funzionale alle nuove esigenze di aziende, enti e professionalità. A tale scopo Padre Francesco Ciccimarra, presidente AGIDAE ha fornito delle indicazioni, tra l’altro molto apprezzate dal pubblico, sul piano di studi da attuare e condividere con gli organi collegiali dell’Istituto per l’attivazione del nuovo indirizzo di studi. Non sono mancati gli spunti di interesse relativamente a competenze sulle tematiche finanziarie  che il Liceo potrà fornire agli studenti. “In un mondo che appare sempre più incentrato su questioni e temi che riguardano sia l'economia che la finanza - ha evidenziato il dott. Roberto Fait, senior-manager di Banca Mediolanum -, immaginiamo quanto possa essere importante per un giovane avere la possibilità di acquisire delle competenze non solo in ambito giuridico-economico ma anche finanziario”. Ci sono tutte le condizioni, quindi, per attivare un curriculum scolastico capace di  agevolare l'ingresso nel mondo del lavoro o per il proseguimento a livello Accademico della propria formazione. Una circostanza che è stata approfondita anche dal prof. Stefano Attili, referente dell'orientamento Luiss. Durante il convegno di presentazione del nuovo indirizzo di studi è emersa la necessità di approfondire le questioni etiche e le problematiche inerenti le tutele del lavoro e della persona. Una questione evidenziata da don Filippo Morlacchi, Direttore Ufficio per la Pastorale Scolastica e l'Insegnamento della Religione Cattolica il quale ha sottolineato la necessità di fa conoscere agli studenti l’importanza dell’etica nella finanza e nell’economia, partendo dal presupposto che la persona è l’elemento fondamentale di ogni attività. “Gli studenti e le proprie famiglie – conclude l'amministratore unico dell'istituto Nazareth, dott. Lorenzo Ciliberti –, potranno già da domani presso il nostro Istituto ricevere informazioni sulle iscrizioni a questo indirizzo e conoscere la nostra offerta formativa per il prossimo anno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il liceo giuridico-economico dell'istituto Nazareth un'opportunità per essere protagonisti nel mondo del lavoro

RomaToday è in caricamento