rotate-mobile
Prati Prati / Via della Meloria

I ratti "se so' presi la metro": la stazione Cipro diventa Topolinia

Il cartello presente all'ingresso di via della Meloria

“Ogni giorno puoi vedere topi passare indisturbati”. Siamo in via della Meloria, quartiere Prati, all’altezza di uno degli ingressi per accedere alla stazione metro Cipro (linea A). Un punto, questo, da dove sono arrivate segnalazioni circa la presenza di ratti. E non è la prima volta, verrebbe da dire, visto che proprio RomaToday lo scorso luglio pubblicò un video (vedi qui) in cui i ‘sorci’ giravano allegramente nella fioriera antistante la metropolitana. Un problema, hanno assicurato in zona, “che va avanti da tempo”. Così, qualcuno ha deciso di usare l’ironia. E ha lasciato il fac-simile di un segnale stradale di pericolo, con scritto Topolinia accompagnato dalle inconfondibili orecchie di Mickey Mouse.

Jurassic Cipro

Il messaggio non è passato inosservato: chi si recava alla metro, entrando o uscendo all’altezza di via della Meloria, ha visto il cartello di Topolinia e sicuramente si è fatto una risata. Anche perché accanto sono stati lasciati altri segnali, raffiguranti un topo, un canguro e un dinosauro. Una scala 'evolutiva' proiettata, chissà, verso un possibile scenario cinematografico. Tipo Jurassic Cipro.

TOPO-7

Topi quotidiani

Uno 'zoo a cielo aperto’, una metafora all'insegna dell'umorismo che ha sottolineato una criticità per nulla campata in aria, come ha raccontato una residente: “I topi li puoi trovare ogni volta che passi da queste parti. Non è possibile recarsi alla metro e vedere tali scene. A me è capitato lo scorso weekend. Ma è solo l’ultimo episodio. Speriamo che la situazione possa cambiare una volta per tutte”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ratti "se so' presi la metro": la stazione Cipro diventa Topolinia

RomaToday è in caricamento