Prati Lungotevere Flaminio

Ponte della Musica, due inaugurazioni in 2 giorni: sabato inizia il Pd

Venerdì il Pd di Roma inaugurerà il Ponte della Musica. Miccoli: "Il Ponte è un'opera del centrosinistra. Sfidiamo il sindaco Alemanno ad inaugurare opere frutto del suo lavoro"

"In occasione dell'inaugurazione del Ponte della musica, infrastruttura di collegamento tra l'Auditorium, il Teatro Olimipico e lo Stadio, che avverrà il 21 maggio, il Pd Roma intende denunciare alla stampa e ai romani come in questi tre anni di vuoto amministrativo della Giunta Alemanno, il sindaco inaugurerà e taglierà nastri solo e unicamente per grandi opere ideate, progettate e finanziate dalle Giunte di centrosinistra che lo hanno preceduto".

Lo si legge in una nota del Partito democratico di Roma Roma. "Per questo venerdì 20 alle ore 14 - si legge ancora - sul Lungotevere Flaminio all' altezza di Piazza Gentile da Fabriano, l'esecutivo del Pd di Roma, unitamente al Gruppo Consiliare capitolino e agli eletti del Pd ad ogni livello, incontrerà la stampa in occasione di un simbolico taglio del nastro per inaugurare il Ponte della Musica".
"In quella occasione - annuncia il segretario romano Marco Miccoli - denunceremo tutte le prossime false inaugurazioni del sindaco Alemanno, come la Stazione Tiburtina, Tor Vergata e la Nuvola di Fuksas. Tutte opere ideate, progettate e finanziate dalle giunte di centrosinistra. Ogni volta il Pd Roma – continua il segretario - sarà puntuale sul posto il giorno prima dell'inaugurazione, per rivendicare con una pre-inaugurazione che sono opere figlie di un'altra esperienza. Sfidiamo inoltre il sindaco - conclude Miccoli - ad inaugurare un'opera che sia stata frutto del suo lavoro. Promettiamo che in quel caso non ci presenteremo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte della Musica, due inaugurazioni in 2 giorni: sabato inizia il Pd

RomaToday è in caricamento