PratiToday

Vaticano: promoter e saltafila illegali nell'area di San Pietro, multe per 36mila euro

Nove gli abusivi sanzionati dai carabinieri impegnati nei controlli nelle aree turistiche della Capitale

I carabinieri impegnati nei controlli nell'area di San Pietro

Tour operator illegali. Siamo nelle zone di San Pietro, di Ottaviano e di Castel Sant'Angelo dove proseguono i controlli dei carabinieri per contrastare le forme di degrado e illegalità nelle aree turistiche della Città Eterna. 

Nelle ultime 48 ore sono state 9 le persone sorprese ad esercitare la promozione e l’intermediazione di attività turistiche senza autorizzazione, alle quali è stata contestata la violazione amministrativa con sanzioni per complessivi 3.600 Euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contravventori sono 2 cittadini italiani, 1 nigeriano e 6 del Bangladesh. Sequestrati brochure pubblicitarie per tour a San Pietro, tessere identificative quale personale tour operator. Per tre dei nove contravvenzionati è scattata anche la sanzione per violazione del divieto stazionamento, con contestuale ordine allontanamento per 48 ore, pena la richiesta di emanazione del cosiddetto DASPO urbano, poiché sorpresi a svolgere l’attività abusiva di operatori turistici sopraindicata all’interno dell’area “Unesco”, limitandone la libera accessibilità e fruizione da parte di cittadini e turisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento