rotate-mobile

VIDEO | Ballottaggio Municipio V Rinaldi-Caliste: le posizioni dei candidati sulla movida

Cosa propongono Daniele Rinaldi, candidato della coalizione di centrodestra, e Mauro Caliste, della coalizione di centrosinistra, in vista del ballottaggio del 17 e 18 ottobre

Gestione della movida notturna, con particolare focus sulle zone di Pigneto e Centocelle, valorizzazione dei parchi e delle aree verdi, cura delle aree urbane e del verde pubblico, contrasto alla povertà in uno dei territori più poveri di Roma. Questi gli argomenti su cui si confrontano a Roma Today Daniele Rinaldi e Mauro Caliste, i due candidati alla presidenza del consiglio del Municipio V su cui gli elettori sono chiamati a esprimere preferenza il 17 e 18 ottobre. Qui un loro focus sulla movida.

Movida Pigneto e Centocelle. Zone altamente attrattive per esercenti, turisti residenti, ma col rovescio della medaglia in termini di microcriminalità e disturbo della quiete pubblica, soprattutto nelle ore notturne. Disagio o opportunità?

Rinaldi: A fronte delle numerose segnalazioni dei residenti, per Daniele Rinaldi quello della movida è un problema reale, ma che può trasformarsi in un'opportunità. Per farlo però, deve esserci il rispetto delle norme ed evitare che si passi alla "malamovida". Per il candidato di centrodestra una strategia potrebbe essere realizzare delle iniziative di sensibilizzazione soprattutto a scuola, per aiutare i ragazzi a comprendere l'importanza del rispetto rispetto delle regole, sopratutto sull'abuso di alcool e droghe.

Caliste: La popolazione e le attività produttive per Mauro Caliste devono essere tutelate a fronte dei disagi che vivono quotidianamente, prendendo provvedimenti che tutelino entrambi le parti, imponendo alle attività di ristorazione diritti e doveri verso gli abitanti, assicurandosi per esempio che fuori dal proprio esercizio non ci siano persone che diano fastidio. Necessario per il candidato di centrosinistra potenziare poi la presenza delle Forze dell’ordine, soprattutto a Centocelle, istituendo una postazione della Polizia di stato o dei Carabinieri, di cui è sprovvisto il territorio.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Ballottaggio Municipio V Rinaldi-Caliste: le posizioni dei candidati sulla movida

RomaToday è in caricamento