PignetoToday

Da Certosa a Tor Sapienza, protesta dei cittadini davanti alla sede del V municipio: "Pulite i parchi"

La denuncia: "Fino ad oggi abbiamo tagliato l'erba, pulito i rifiuti. Adesso basta"

"Più servizi ai giardini, più salute ai bambini". "Più giardinieri, meno scuse". "Municipio V non ti scordar di me! Pulisci i parchi". Sono alcuni degli striscioni con i quali giovedì pomeriggio un gruppo di cittadini aderenti a vari comitati dei quartieri Tor Sapienza, Centocelle, Certosa, Prenestino e Pigneto ha protestato davanti alla sede del V municipio in via di Torre Annunziata contro la scarsa manutenzione del verde dei giardini e dei parchi del territorio.

"Abbiamo appreso sulla nostra pelle quanto sia importante il verde pubblico nei nostri quartieri. Parchi, giardini, aiuole attrezzate, oltre a garantire l'ossigenazione dell'aria, oggi sono necessari per poter stare all'aperto in sicurezza, convivendo con il virus, sono necessari alla nostra salute", scrivono in una nota. "Ma dal 4 maggio, dopo il lock down generale, abbiamo assistito ad un'incapacità da parte del Servizio giardini a rendere questi spazi fruibili, puliti, con una manutenzione ordinaria che andava programmata per tempo. In molti ci siamo presi cura degli spazi che viviamo perché ci fanno bene e ne abbiamo bisogno, abbiamo tagliato l'erba, raccolto rifiuti, telefonato insistentemente per farli ritirare, mo basta".

I cittadini chiedono "soluzioni, vogliamo la garanzia che ci sia un calendario di manutenzione ordinaria idoneo, che venga rispettato. Vogliamo finanziamenti strutturali per incrementare il verde pubblico, assunzioni di giardinieri e acquisto di mezzi". L'appello sul volantino che sta girando sui social è a mandare un reclamo al V municipio, all'ufficio del verde e all'indirizzo dell'assessore all'Ambiente municipale, Dario Pulcini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Coronavirus, a Roma 1305 nuovi casi. Nel Lazio 80 morti nelle ultime 24 ore. I dati del 18 novembre

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento