Martedì, 15 Giugno 2021
Pigneto Pigneto / Via Placido Zurla

Uccide il genero per difendere la figlia: la vittima muore in ospedale

L'autore del tragico gesto, un uomo di 70 anni gravemente malato, esasperato dalle continue violenze del genero sulla figlia, ha inferto una coltellata all'uomo che è morto poco dopo

In preda a un disperato tentativo di difendere la figlia dalle violenze del marito, infligge una coltellata al genero, uccidendolo. Il tragico evento è accaduto ieri sera. L'uomo, 70 anni, di origini cilene, ha ucciso il genero peruviano di 49 anni con una coltellata al torace. L'anziano è stato arrestato dalla polizia. Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile, il peruviano si è scagliato ubriaco contro la moglie all'interno della casa dove la coppia viveva, colpendola e facendola finire in terra. Il padre della donna, affetto da una grave malattia che lo costringe a letto attaccato a una bombola di ossigeno, quando ha sentito le urla della figlia si è alzato e si è trascinato nella stanza vicina per difenderla dall'ennesima aggressione del marito e lo ha colpito con un coltello. La vittima è morta per via dell'emorragia causata dalla ferita al petto, nonostante l'intervento del 118 e il trasporto in ospedale.

I PRECEDENTI - Secondo quanto ricostruito dalla polizia, negli ultimi tempi la coppia litigava spesso a causa dell'abuso di alcolici e della gelosia del 49enne peruviano, del tutto immotivata a quanto ha riferito la moglie. Alle liti, di cui hanno parlato i vicini, aveva assistito in varie occasioni il padre della donna, come è avvenuto di nuovo nella tarda serata di ieri.

LA DINAMICA - Il peruviano è tornato dopo le 23 a casa, in via Placido Zurla, e visibilmente ubriaco ha iniziato a insultare la moglie. Il suocero ha cercato di fare da paciere, ma l'uomo non si è fermato e ha spintonato la donna, che ha cercato di scappare per le scale del palazzo. A questo punto, secondo quanto ricostruito, l'anziano ha colpito il genero al torace con un coltello da cucina. Il peruviano è caduto a terra, esanime. L'uomo è morto poco dopo in ospedale. Il 70enne è ora piantonato in ospedale a causa delle sue condizioni di salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccide il genero per difendere la figlia: la vittima muore in ospedale

RomaToday è in caricamento