rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Torpignattara Via di Tor Pignattara

Torpignattara, mancano i parapedonali: il nuovo marciapiede minacciato dalla sosta selvaggia

Via di Torpignattara: la mancanza di un arredo urbano adeguato vanifica lo sforzo di garantire i pedoni con un marciapiede più largo del precedente

Fa discutere una fotografia pubblicata su Facebook dal giornale di quartiere ViaVai. Ritrae una macchina di grossa cilindrata che occupa per intero l’ampio marciapiede di via di Torpignattara, ristrutturato solo pochi mesi fa. Tutto ciò è ovviamente reso possibile dall’assenza di parapedonali che impediscano agli automobilisti di infrangere le regole. Insomma, la mancanza di un arredo urbano adeguato vanifica lo sforzo di garantire i pedoni con un marciapiede più largo del precedente.

Tra i commentatori non manca però chi stigmatizza la scelta di aumentare lo spazio a disposizione dei pedoni. Una marciapiede siffatto, dice qualcuno, impedisce la sosta momentanea delle auto e di conseguenza spinge gli automobilisti ad infrangere le regole. "Fare delle piazzole per la sosta o marciapiedi più stretti non sarebbe costato niente". Poco male: se il marciapiede verrà regalato agli automobilisti non passerà molto tempo prima della prossima ristrutturazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torpignattara, mancano i parapedonali: il nuovo marciapiede minacciato dalla sosta selvaggia

RomaToday è in caricamento