Giovedì, 24 Giugno 2021
Torpignattara Torpignattara

Tenta di rapinare money transfer: arrestato pluripregiudicato

L'uomo, 44 anni, ha minacciato il proprietario del locale con un cacciavite di 30 cm e ha provato a sfondare il vetro del locale blindato con una fotocopiatrice. Dopo un inseguimento è stato arrestato

Tenta di rapinare un money transfer a Torpignattara minacciando il proprietario con un cacciavite di 30 centimetri ed intimandogli di consegnargli l'incasso, ma dopo un breve inseguimento è stato raggiunto dalla Polizia e arrestato. Si tratta di un pluripregiudicato romeno di 44 anni, bloccato ed arrestato dalla polizia con l'accusa di tentata rapina aggravata.

Approfittando del buio, l'uomo si era introdotto nell'esercizio commerciale, fermandosi però davanti al locale cassa, all'interno del quale c'era il proprietario del money transfer, un bengalese di 30 anni. Il malvivente ha provato a sfondare, ma senza risultati, il vetro del locale blindato con una fotocopiatrice. Nel frattempo il titolare è riuscito a chiamare il 113. Nel giro di pochi istanti gli equipaggi delle volanti del Commissariato Torpignattara sono arrivati sul posto riuscendo ad intercettare l'aggressore che, nel frattempo, si stava allontanando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare money transfer: arrestato pluripregiudicato

RomaToday è in caricamento