rotate-mobile
Torpignattara Torpignattara

Rifiuti: un tavolo tra Roma Capitale, Ama e V municipio per monitorare la raccolta

Nella seduta del 4 novembre si è fatto il punto sulla raccolta nelle scuole e nel quartiere di Tor Pignattara

A monitorare la raccolta dei rifiuti nel V municipio sarà un tavolo istituzionale permanente tra Roma Capitale e Ama, che si riunirà ogni due settimane. All'ultimo appuntamento, che si è tenuto il 4 novembre scorso, hanno partecipato l'assessora capitolina ai Rifiuti, Katia Ziantoni, l'amministratore unico di AMA spa Stefano Zaghis. il presidente del municipio V, Giovanni Boccuzzi, la Polizia locale V gruppo, dipartimento Tutela ambientale e direzione Tecnica municipale. 

"Il tavolo si riunirà stabilmente ogni due settimane al fine di monitorare le criticità sul territorio e il servizio di raccolta rifiuti per le attività commerciali e le altre utenze non domestiche", si legge in una nota diramata dal V municipio.

"Nella seduta del 4 novembre si è fatto il punto sulla raccolta nelle scuole e nel quartiere di Tor Pignattara, rispetto al quale si avvieranno delle attività di monitoraggio e controllo sulla aree di maggior criticità", continua la nota.

Rispetto alle 141 scuole del municipio, "tutte servite dal porta a porta dei rifiuti, il municipio, insieme ad Ama e ai dirigenti scolastici continuerà l'azione intrapresa da tempo di messa a punto del servizio, finalizzata ad una raccolta differenziata sempre più elevata nei numeri e negli standard qualitativi".
In programma, fa sapere ancora il municipio, c'è l'avvio della raccolta degli oli esausti. Il tavolo tra municipio, dipartimento Ambiente e Ama che ha affrontato questo tema sta per concludersi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti: un tavolo tra Roma Capitale, Ama e V municipio per monitorare la raccolta

RomaToday è in caricamento