PignetoToday

Parco Almagià, la protesta si fa festa: sbloccati i 95mila euro

La notizia arriva poco prima della protesta organizzata proprio negli spazi del parco di Torpignattara. Sembra che i fondi, fermi nelle casse comunali da un anno e mezzo, siano stati sbloccati

Foto di Romanotizie.it

Tante piccole battaglie quotidiane in attesa della svolta. E non solo a parole. La guerra per un nuovo Parco Almagià, uno dei pochi spazi verdi di Torpignattara abbandonato al degrado e all'incuria, è forse giunta al termine.

I vincitori? Tutti i residenti, comitati e membri delle istituzioni che hanno fatto loro la causa: liberare i fondi (95mila euro) stanziati un anno e mezzo fa per la riqualificazione del parco e bloccati inspiegabilmente nelle casse comunali.

Finalmente pare che qualcosa si stia seriamente smuovendo, soprattutto dopo la lettera inviata al sindaco Alemanno dal Presidente della Commissione Garanzia e Trasparenza, Massimo Valeriani (Pd). Proprio Valeriani si sarebbe messo in contatto con l'Assessore Visconti che avrebbe avviato le procedure per lo sblocco dei fondi, come conferma lo stesso presidente del VI muncipio Giammarco Palmieri.

"Ci auguriamo che tutti gli ostacoli siano stati finalmente rimossi - ha dichiarato il presidente - e che a breve i cittadini possano riappropriarsi di questo spazio che rappresenta non solo un’importante polmone verde, ma anche un luogo di aggregazione dove incontrarsi, organizzare manifestazioni e portare a giocare i bambini”.

Insomma, un'inversione di tendenza rispetto a quello che era stata da molti interpretato come un atteggiamento di totale disinteresse? Così pare. Sta di fatto che lo scorso sabato quella che doveva essere l'ennesima protesta, organizzata dal Comitato di Quartiere negli spazi dell'area verde, si è trasformata in un'occasione per festeggiare. Adesso non resta che vedere le ruspe a lavoro e il parco diventare degno di questo nome.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento