rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Torpignattara Quadraro / Viale dell'Acquedotto Alessandrino

Parco Sangalli, dopo settimane di segnalazioni Ama interviene: ora il verde è pulito 

I residenti aspettavano da tempo. Il 17 febbraio un'interrogazione di Noi con Salvini che oggi rivendica il risultato: "Boccuzzi ha mantenuto la promessa, nessun problema a ringraziarlo"

Ama finalmente interviene al parco Sangalli. I cittadini stanno lamentando da settimane le pessime condizioni di abbandono in cui versa l'area verde a ridosso dell'Acquedotto Alessandrino.

Insieme alle scarse soluzioni individuate dall'amministrazione locale per far fronte al degrado su medio lungo termine. Vedi ripristinare il mercato contadino a chilometro zero che animava l'area la domenica. Richiesta portata avanti dal comitato di quartiere ma ancora senza risultato. Ma almeno questa mattina i cestini e il prato sono stati ripuliti da sacchetti, bottiglie, sporcizia. 

Tra le tante rimostranze anche quella dell'opposizione di destra in municipio. Il 17 febbraio l'interrogazione di Fabio Sabbatani Schiuma, capogruppo di Noi con Salvini rivolta al minisindaco. L'ennesima sollecitazione a intervenire. "In aula il presidente stesso ci aveva rassicurato che avrebbe provveduto - dichiara Sabbatani Schiuma - non abbiamo problemi nel ringraziarlo per aver mantenuto stavolta la parola". Sperando che non sia un'una tantum. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Sangalli, dopo settimane di segnalazioni Ama interviene: ora il verde è pulito 

RomaToday è in caricamento