PignetoToday

Parco Almagià: i lavori non partono? L'Assessorato cambia ditta

I cittadini stanno aspettando i lavori di riqualificazione dell'area da settimane. Se non sono ancora partiti pare che la colpa sia della ditta incaricata che non ha fatto ancora pervenire il materiale. L'Assessorato all'Ambiente decide di cambiare ditta

Arrivano finalmente notizie dal Parco Almagià. Sono ormai settimane che i cittadini aspettano l'inizio dei lavori, che lo spazio verde nel quartiere di Torpignattara è recintato e pronto per essere riqualificato dopo che i 95.000 euro stanziati da tempo sono stati sbloccati dalle casse comunali. Sbloccati sì, progettati i lavori anche, ma nessuna partenza. Colpa a quanto pare della ditta a cui è stato affidato l'incarico che non ha fatto pervenire il materiale, nonostante i numerosi solleciti di comitati e istituzioni. E allora...si cambia ditta. Così hanno comunicato dall'Assessorato all'Ambiente, comunicazione che viene trasmessa su facebook dal Comitato di Quartiere. Motivo in più, sostengono i membri dell'associazione, per continuare a vigilare attentamente sull'andamento dei lavori.

Ricordiamo, a proposito di lavori, che almeno secondo il progetto presentato dal comitato dovremmo avere: nuovi giochi per ampliare e mettere in sicurezza l'area ludica, una piccola area con una seduta intorno di legno, tre cancelli e recinzione totale del parco. Ma non solo, ci sarà anche un gazebo in legno e un piccolo spazio per i recintato per sperimentare un orto. Sempre che la nuova ditta sia quella buona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento