rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Torpignattara Prenestino / Via Policastro

"La mia Classe": la pellicola girata a Torpignattara sbarca a Venezia

L'ultimo l'ultimo film di Daniele Gaglianone (e con Valerio Mastrandrea) è stato scelto per la selezione ufficiale alle Giornate degli Autori della mostra di Venezia

Un professore (Valerio Mastrandrea) che dà lezioni di italiano a una classe di stranieri per aiutarli a rimanere nel nostro paese: questa a grandi linee la sinossi dell’ultimo film di Daniele Gaglianone, scelto per la selezione ufficiale alle Giornate degli Autori. Vista l’idea di fondo non stupirà che il regista abbia scelto proprio Torpignattara per far muovere i suoi personaggi. Molte delle scene sono state infatti girate tra via Policastro e via dell’Acqua Bullicante, dove le situazioni descritte nel film accadono giornalmente.

La pellicola comunque riserverà più di una sorpresa, e a sentire le parole del regista sembra che la realtà ad un certo punto prenda il posto della finzione. "La classe l’abbiamo costruita mettendo insieme studenti autentici incontrati nelle nostre visite a corsi vari di italiano. Le lezioni del professore dovevano essere ‘vere’. La trama del film era ispirata alle vite dei nostri studenti. Ma ad un certo punto la realtà con cui siamo entrati in relazione ci è esplosa fra le mani...".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La mia Classe": la pellicola girata a Torpignattara sbarca a Venezia

RomaToday è in caricamento