Giovedì, 29 Luglio 2021
Torpignattara Prenestino / Via Arce

Furto all'Ospedale Vannini: ritrovato il materiale rubato

Ritrovati a casa di un ricettatore tutte le apparecchiature mediche e i computers rubati il 29 Giugno scorso all'Ospedale Vannini

Il 29 Giugno qualcuno era entrato nei laboratori medici dell’Ospedale Vannini, in via Arce: hanno forzato alcune porte, disinserito gli allarmi e rubato diverse apparecchiature. In particolare, dagli ambulatori di oculistica–dermatologia e cardiologia sono state sottratte apparecchiature mediche specifiche per la misurazione della vista, oltre ai monitor ed ai computers necessari alla gestione degli appuntamenti. Delle indagini si sono occupati gli agenti del Commissariato Torpignattara: gli investigatori sono riusciti a  risalire all’identità di un personaggio, noto come ricettatore, che avrebbe potuto essere coinvolto. I poliziotti si sono presentati a casa dell'uomo per un controllo e lì hanno trovato tutti gli apparecchi e i computers rubati all'Ospedale.
Adesso s'indaga per capire se l'uomo sia solo il ricettatore o abbia avuto un ruolo nel furto del materiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'Ospedale Vannini: ritrovato il materiale rubato

RomaToday è in caricamento