rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Torpignattara Prenestino / Via di Acqua Bullicante

Ex Cinema Impero a Torpignattara: "Cosa vorrebbero i cittadini?"

La domanda è stata rivolta dal Comitato di Quartiere a un migliaio di residenti della zona. Sono tutti d'accordo sull'eventuale riapertura dei locali e tutti d'accordo con l'idea di uno spazio culturale polifunzionale

Prosegue il lavoro per l'ex Cinema Impero. Il comitato di quartiere, dopo la raccolta firme per la riapertura e il colloquio a tu per tu con il proprietario della struttura, prosegue la fase progettuale "dal basso". Consultare i cittadini e capire quali sono le volontà di chi abita il quartiere.

"Cosa pensi dovrebbe diventare il cinema? Deve riaprire solo come cinema, dovrebbe essere uno spazio polifunzonale o dovrebbe essere qualcos'altro?". Questa la domanda rivolta a un migliaio di intervistati che, primo dato importante da cui partire, si sono dichiarati favorevoli, tutti, a una riapertura. Per farne cosa? Pressochè identiche le risposte, cosa che testimonia una comune sentire che, come commentano dal Cdq, "va al di là di qualsiasi progettualità "alta" e di qualsiasi "ricerca di mercato".

Coordinamento di più servizi all'interno di quello che al momento si configura come un "contenitore" ricco di interessanti possibilità. Il Cinema Impero è vissuto dalla cittadinanza come uno spazio potenzialmente polifunzionale, aperto a più servizi tutti all'insegna della diffusione culturale, alla socializzazione o al "consumo" di intrattenimento.

Ecco una sintesi delle proposte pervenute. Torpignattara conferma l'idea del cinema al primo posto, seguono un teatro, una biblioteca (magari multilingue), una ludoteca, uno spazio espositivo, una libreria, un'area in cui fondere intrattenimento e ristorazione. Le stesse proposte sono state confermate da un piccolo sondaggio effettuato online sulla pagina Facebook del gruppo.

I tavoli di progettazione partiranno a metà Luglio, per la precisione il 12 del mese, hanno il compito di sintetizzare le varie proposte nel Progetto di Quartiere che rappresenta, per il Cdq, il punto di partenza di qualsiasi riprogettazione dello spazio.

"Quello che intendiamo fare dopo - si legge sulla pagina facebook del gruppo - é far convergere la politica locale su questa proposta auspicando la votazione di una mozione in cui il Municipio VI all'unanimità si impegni nei modi e nelle forme opportune e necessarie ad avviare un proccesso partecipato fra cittadini, istituzioni e proprietà per arrivare a sviluppare in tempi brevi un progetto concreto di riapertura della struttura".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Cinema Impero a Torpignattara: "Cosa vorrebbero i cittadini?"

RomaToday è in caricamento