Torpignattara Quadraro / Via di Tor Pignattara

Tor Pignattara: trovati in casa con 'erba' e funghi allucinogeni. 2 fermi

Gli agenti di polizia sequestrano hashish, marijuana e magic mushrooms a due giovani di 22 e 28 anni. L'arresto in seguito ad un normale controllo del territorio in via Torpignattara

Un'operazione nata da un controllo su strada. A finire in manette due giovani di 22 e 28 anni fermati dagli agenti di polizia verso la mezzanotte di ieri mentre erano a bordo di un'auto con altri due ragazzi in via di Tor Pignattara. Il 22enne, sprovvisto di documenti per l’identificazione, ha dichiarato agli agenti di averli dimenticati presso un’abitazione dove attualmente è ospite, a non molta distanza dal luogo del controllo. Gli agenti lo hanno seguito per permettergli di recuperare il documento d’identità, ma nell’entrare nell’abitazione hanno subito avvertito distintamente un forte odore caratteristico della marijuana ed effettivamente, sopra una scrivania, hanno subito notato alcuni barattoli che, da un controllo, sono risultati contenere  quasi 25 grammi di marijuana e 17 funghi allucinogeni.

'ERBA' E 'FUMO' IN CASA - E’ stata quindi effettuata una perquisizione che ha permesso di rinvenire, all’interno di una valigia, altri 85 grammi di marijuana, 6 ovuli di hashish per circa 35 grammi ed una consistente somma di denaro. Rinvenuta inoltre una nota riportante nomi e cifre, che gli investigatori ritengono possa ricondursi all’attività di spaccio. Nel corso delle successive indagini i poliziotti sono riusciti ad individuare l’altro giovane che aveva in uso esclusivo la stanza dove è stato rinvenuto lo stupefacente. Condotti presso il Commissariato “Prenestino” per i due, al termine degli accertamenti, sono scattate le manette. Dovranno rispondere di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tor Pignattara: trovati in casa con 'erba' e funghi allucinogeni. 2 fermi

RomaToday è in caricamento