Martedì, 15 Giugno 2021
Torpignattara Tor Sapienza / Piazzale Pino Pascali

Controlli a Centocelle e Torpignattara: 2 arresti e 8 denunce

Continuano i controlli a tappeto nei quartiere del quadrante est della città in seguito al duplice omicidio che ha scosso Roma. Due gli arresti e otto le denunce

Due arresti e otto denunce. E' il bilancio dell'ennesimo controllo effettuato nel quadrante sud est della capitale nei quartieri di Centocelle e di Torpignattara.  Il primo a finire in manette è stato un cittadino di origine egiziana di 28 anni, in città senza fissa dimora, che per eludere un controllo dei militari si è dato alla fuga. Rintracciato in piazza Pino Pascali, l’uomo ha opposto una viva resistenza all’arresto, ma è stato immobilizzato. Dovrà rispondere di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.Nel quartiere di Torpignattara è stato arrestato un 30enne tunisino trovato in possesso di 100 g. di hashish, già suddivisi in singole dosi pronte per essere vendute a possibili acquirenti.  Agli arresti si aggiungono le denunce in stato di libertà (2 per furto tentato, 2 per danneggiamento, 4 per porto di armi ed oggetti atti ad offendere).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a Centocelle e Torpignattara: 2 arresti e 8 denunce

RomaToday è in caricamento