Torpignattara Pigneto / Via della Marranella

Torpignattara, prima gli sputa ai piedi poi lo accoltella: arrestato

Un 40enne è stato arrestato in via della Marranella per aver aggredito un uomo con un coltello. La vittima si trovava davanti a un bar e chiaccherava con due amici

Si è "presentato" con un sputo a terra. Poi ha continuato lanciando bottiglie di vetro e ha finito accoltellando uno dei malcapitati. L'aggressione è avvenuta nel quartiere di Torpignattara, davanti a un bar di via della Marranella dove tre uomini stavano chiaccherando. Il malvivente, 40enne di origini turche, si è fatto avanti verso di loro sputandogli ai piedi. Dopo di che, nonostante l'invito dei tre a smorzare i toni, ha continuato tirandogli contro bottiglie di vetro e scagliandosi contro uno di loro.


A quel punto si è messo nel mezzo per allontanare l'uomo un altro del gruppo ma l'aggressore ha estratto un coltello dalla tasca dei pantaloni e lo ha ferito al volto. E' stato subito dopo rintracciato nei pressi del bar da un equipaggio delle Volanti della Questura di Roma,  giunto sul posto a seguito della richiesta di aiuto al 113 da parte di un residente. Pluripregiudicato di nazionalità turca, dopo aver reagito agli agenti con calci e pugni, è stato arrestato per i reati di lesioni aggravate e violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Condotto presso gli Uffici del Commissariato Porta Maggiore è stato messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sarà giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torpignattara, prima gli sputa ai piedi poi lo accoltella: arrestato

RomaToday è in caricamento