Mercoledì, 23 Giugno 2021
Pigneto

Servizi di cura per disabili, il Municipio V al fianco della Regione

Allo studio in Regione un progetto per assistere le persone con disabilità complessa. Palmieri: "Il Municipio V mette a disposizione le proprie strutture territoriali"

Il Presidente del Municipio Roma V Giammarco Palmieri fa sapere in una nota di "condividere pienamente l'interrogazione presentata tre mesi fa dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Massimiliano Valeriani, inerente i disagi in cui vivono gli utenti con disabilità complessa e i loro familiari, dovuti all'assenza di strutture idonee alla loro presa in carico".

L'interrogazione di Valeriani è stata portata all'attenzione dell'Assessore alle Politiche Sociali che ha affermato di essere al lavoro su un progetto finalizzato proprio a farsi carico delle persone con disabilità complessa per mezzo della collaborazione di alcune tra le migliori esperienze pubbliche e associative nel settore dell’assistenza sanitaria nella città di Roma. A detta dello stesso Valeriani però "la situazione è ancora nello stallo più assoluto" a causa della mancata adesione dell'Asl Rm C. 

"Se l'iniziativa vedesse la luce - dichiara il Presidente Palmieri - avrebbe fin da subito il nostro appoggio e la collaborazione delle strutture territoriali del Municipio Roma V. Auspicando che la ASL RM C sciolga in tempi brevi il nodo che ora tiene in stallo, non solo il progetto, ma tutte le famiglie che ne beneficerebbero, ci auguriamo che questo nuovo concetto di presidio sanitario possa realizzarsi presto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi di cura per disabili, il Municipio V al fianco della Regione

RomaToday è in caricamento