Lunedì, 20 Settembre 2021
Prenestino Prenestino / Viale della Venezia Giulia

Case popolari di Villa Gordiani: al via l'abbattimento delle barriere

Lo ha reso noto il capogruppo in Municipio VI di 'Fratelli d'Italia - Centrodestra nazionale', Daniele Rinaldi

Finalmente una buona notizia per gli abitanti dei lotti di Villa Gordiani. Partono oggi i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche per l'accesso ai cortili delle case. Lo ha reso noto il capogruppo in Municipio VI di ‘Fratelli d’Italia - Centrodestra nazionale’, Daniele Rinaldi.

"I lavori, realizzati dal Dipartimento Lavori Pubblici di Roma Capitale, riguardano la realizzazione di nuovi scivoli in corrispondenza delle scale di accesso delle case comunali via Cherso e viale Venezia Giulia.

L’intervento nasce a seguito di numerose segnalazioni, ricevute diversi mesi fa, e grazie all’impegno concreto dell’allora assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale Fabrizio Ghera, che ha accolto le istanze di residenti e cittadini, è stato possibile attivare l’iter per far partire i lavori.

Nel frattempo, dopo la realizzazione degli scivoli sui marciapiedi di via Prenestina e piazzale Prenestino, sono in corso anche i lavori di pulizia e decoro degli spazi verdi adiacenti le aree limitrofe". E meno male perché le case popolari al Prenestino, lo abbiamo documentato lo scorso ottobre, versano in condizioni decisamente critiche.

Tra mura che cadono a pezzi e reti fognarie desuete che se piove è meglio non trovarsi in zona il complesso di abitazioni popolari è al limite del vivibile. Dieci lotti di palazzoni tra viale della Venezia Giulia, via Pisino e viale Irpinia. Solo uno ha l'ascensore e tutti hanno cinque scalini e nessuno scivolo per accedervi, per un totale di circa duemila inquilini, per lo più anziani. E nessuna manutenzione da parte del Comune dagli anni '50. Che questa non sia la volta buona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Case popolari di Villa Gordiani: al via l'abbattimento delle barriere

RomaToday è in caricamento