PignetoToday

Roma V, ancora materassi in strada: a quando un giro di vite contro i furbetti del quartiere?

In V Municipio i materassi vengono abbandonati finanche sotto i cassonetti. Colpa dello scarso senso civico di tanti cittadini, certo. Ma senza controlli è difficile cambiare verso

Ormai, vista anche l'assenza della benchè minima vigilanza del territorio, imbattersi in un salotto completo, un frigorifero in disuso, pezzi di arredamenti e soprattutto materassi a uno o due piazze  accanto ai cassonetti dell'immondizia davanti al propri portone, quasi non fa più notizia.
 
Ma che un cassonetto dei rifiuti sia messo a "riposare" con un bel materasso a molle sotto, ci mancava.
 
Questa strana situazione, che crea ilarità su quanti percorrono via dei Gordiani all'altezza del popoloso quartiere di villa de Sanctis è veramente degna dei popolari scherzi andati in onda nella fortunata serie televisiva dei canali Mediaset "Scherzi a parte".
 
A quando un giro di vite sull'eccessiva facilità con cui è possibile lasciare l'impensabile accanto ai cassonetti dell'Ama ?  E a quando un servizio ad hoc per non penalizzare quanti fanno per intero il loro dovere nel conferire nel giusto modo i rifiuti e che per quelli ingombranti si avvalgono del servizio ancora  gratuito dell'Ama o andando direttamente all'Isola Ecologica più vicina? Al momento non è dato saperlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento