rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Prenestino Prenestino / Via dei Gordiani

Prenestino: il consiglio chiede la rimozione degli sfasci di via dei Gordiani

Approvata una risoluzione che impegna il Sindaco a non rinnovare l'autorizzazione all'autodemolitore MCR di via dei Gordiani 30

Nella seduta del 14 gennaio il consiglio del V municipio ha approvato una risoluzione presentata da Massimo Piccardi (Lista Marchini) per chiedere la delocalizzazione dell'autodemolitore MCR di via dei Gordiani 30. Il documento spiega che tale autorizzazione viene rilasciata in prorogatio (ossia nonostante il mandato sia scaduto) dal Campidoglio, e tutto ciò malgrado il piano regolatore avesse destinato l’area a verde pubblico.

Nel corso del suo intervento Piccardi ha anche ricordato che il 5 dicembre 2012 l’ Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Lazio avvertiva l’ex Sindaco Gianni Alemanno dell’ incompatibilità della struttura industriale con il territorio circostante, sopratutto a causa della presenza della scuola Romolo Balzani. La rimozione dello sfascio di via dei Gordiani era stata peraltro già disposta in un'ordinanza targata Alemanno il 12 luglio 2012, e poi passata in cavalleria. 

Infine il 15 novembre scorso il parlamentino dell'ex municipio VI denunciava la situazione di stallo in una memoria di giunta, facendo appello alle "normative in materia di protezione ambientale e di prevenzione sanitaria". Approvata all’unanimità la risoluzione ha ottenuto il plauso di tutti i consiglieri presenti; ora la palla passa al sindaco Marino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenestino: il consiglio chiede la rimozione degli sfasci di via dei Gordiani

RomaToday è in caricamento