menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prenestino: panico alla Scuola Balzani per una fuga di gas, ma l’esalazione veniva dallo sfascio

Attimi di paura nel pomeriggio di ieri nel plesso Balzani dove per una presunta fuga di gas è scattato l'allarme anti-incendio. Tutta colpa, sembra, degli effluvi del vicino rottamatore

Attimi di panico nella Scuola Balzani al Prenestino, dove nel pomeriggio di ieri un forte odore di gas ha fatto scattare l’allarme anti-incendio e gettato bambini e insegnanti nel caos. Secondo il quotidiano Romanotizie.it che ha riportato i fatti, i bambini, che ancora dormivano, sarebbero stati evacuati in tutta fretta e portati all’esterno della struttura senza scarpe. 

Gli accertamenti operati dai Vigili del Fuoco giunti sul posto hanno però escluso una fuga di gas all’interno del plesso. I pompieri hanno inoltre assicurato che i livelli di gas non erano comunque pericolosi per la salute dei bambini. Secondo gli insegnanti della scuola il forte odore di gas sarebbe dunque dovuto alle esalazioni del vicino rottamatore: non sarebbe la prima volta che il tanfo causato dallo sfascio arriva fino al plesso Balzani.


Il rottamatore di via dei Gordiani diventa così sempre più un caso. Proprio ieri il Consiglio Comunale ha approvato una mozione che ne chiede la delocalizzazione perché incompatibile con il territorio circostante vista anche la presenza a pochi metri della Scuola Balzani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento