PignetoToday

Parco di via Penazzato diventa Parco Danilo Di Veglia

L'area verde era stata sinora priva di un nome. Di Veglia è il vigile del fuoco che otto anni fa morì in un esplosione in via Ventotene per salvare la vita di un giovane

Il parco di via Penazzato, fino ad oggi senza nome, sarà intitolato a Danilo Di Veglia, il Vigile del Fuoco che otto anni fa morì in un esplosione in via Ventotene per salvare la vita di un giovane.

Domani mattina, venerdì 27 novembre, nel giorno dell’anniversario della morte, ci sarà l’inaugurazione di una targa commemorativa all’ingresso del parco, nel quartiere Prenestino-Collatino. Danilo Di Veglia era un Vigile del Fuoco, la mattina del 27 novembre del 2001 si trovava per servizio in Via Ventotene e con i tecnici dell'azienda del gas stava lavorando per cercare di individuare una perdita.

Dopo aver evacuato il palazzo, probabilmente interessato da una fuga di gas, ci fu una tremenda esplosione, che tolse la vita ad otto persone.

Sei i Vigili del Fuoco coinvolti, quattro dei quali moriranno, tra questi Danilo, che con il proprio corpo fece da scudo ad un giovane, salvandogli la vita. Otto anni dopo la tragedia sarà posta una targa commemorativa, che ricorderà Danilo Di Veglia, nel quartiere in cui è nato e vissuto, consegnando alla memoria il grande cuore di una persona generosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento