Prenestino Prenestino / Via Francesco Ferraironi

Nomadi a Villa De Sanctis: Piccardi richiede intervento dei vigili urbani

Stazionano vicino all'area giochi per bambini con i loro mezzi stradali, un camper e un furgone, espletando tutti i loro bisogni intorno. Il Codice della Strada ne vieta la presenza e l'assessore Piccardi richiede l'interventi dei vigili

Un camper e un furgone bianco che stazionano da tempo immemore accanto al centro sportivo di Villa De Sanctis. "Abitati" da un gruppo di nomadi sono oggetto di continue segnalazioni da parte dei residenti che lamentano l'invasione degli spazi limitrofi che vengono utilizzati per espletare bisogni fisiologici, per abbandonare rifiuti e quant'altro.

Dello scorso 22 aprile un verbale dei VI gruppo dei vigili urbani che raccoglie la testimonianza di un abitante della zona che racconta di aver visto il proprietario del furgone bianco intento a danneggiare le auto in sosta davanti al parco. A seguito delle numerose segnalazioni e denunce da parte dei cittadini che vivono intorno a Villa De Sanctis e che tutti i giorni lo vivono, e vorrebbero farlo nelle migliori condizioni possibili, l'assessore alla mobilità del VI municipio, Massimo Piccardi, ha scritto una lettera ai vigili urbani.


Visto e considerato che l'insediamento dei due mezzi corrisponderebbe, secondo quanto stabilito dal Codice della Strada, alla definizione di "campeggiare" (vietato se non in apposite aree), l'assessore, così come i cittadini, auspicano un intervento delle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomadi a Villa De Sanctis: Piccardi richiede intervento dei vigili urbani

RomaToday è in caricamento