Prenestino Prenestino / Viale della Venezia Giulia

Nontiscordardimé: l'Operazione Scuole Pulite parte dal Prenestino

L'iniziativa punta a rendere vivibili, accoglienti e sicuri gli edifici scolastici. Quest'anno sono coinvolti 21.300 studenti e 70 istituti

Nontiscordardimé - Operazione Scuole Pulite di Legambiente arriva alla XVI edizione  e quest'anno coinvolge 21.300 studenti e 70 istituti in tutto il Lazio. 43 sono a Roma (aiutati da AMA S.p.A. che nella Capitale ha collaborato all'iniziativa), 7 nella provincia romana, 13 in quella di Latina, 5 nel circondario di Frosinone, una in quella di Rieti e una in provincia di Viterbo.

La tradizionale campagna di volontariato punta a rendere vivibili, accoglienti e sicuri gli edifici scolastici. In quest'ottica stamattina a Roma, si è svolta una grande opera di pulizia nell'Istituto Comprensivo di Viale della Venezia Giulia nel municipio V. Studenti, genitori e volontari si sono rimboccati le maniche per ridare lustro all'edificio, in collaborazione col Circolo Legambiente Città Futura. Il momento è diventato anche l'occasione per un incontro dedicato alle esigenze degli istituti, a cui hanno partecipato il Presidente nazionale Legambiente Vittorio Cogliati Dezza, il Sottosegretario all'Istruzione Roberto Reggi e il Dirigente AMA S.p.A. Leopoldo D'Amico.

Il Municipio VII ha partecipato invece all'iniziativa con una piantumazione di fiori nel cortile dell'Istituto Comprensivo Fontanile Anagnino e il Municipio I con la pulizia degli spazi comuni dell'Istituto Comprensivo Parco della Vittoria. Gli interventi in programma sono comunque tanti e coinvolgono ragazzi ma anche genitori, nonni, insegnanti e volontari.

Per aderire alle iniziative di Nontiscordardimé, tante scuole rimarranno eccezionalmente aperte sabato 15 marzo. L'Istituto Comprensivo Via dell'Oratorio Damasiano nel Municipio XI promuoverà una grande opera di risistemazione, in collaborazione con i volontari del Circolo Legambiente Ecoidea. Mentre l''Istituto Comprensivo Piazza Damiano Sauli ex Vivaldi nella sede di Via Strozzi, con l'aiuto del circolo Garbatella, abbellirà la scuola grazie alla pulizia e all'ammodernamento dei locali. Il Liceo classico e linguistico Aristofane collaborerà con il Circolo Legambiente Aniene e il Municipio III. La casa del custode della Scuola Primaria Giovanni XXIII verrà risistemata dopo 8 anni di chiusura per lasciare spazio a un laboratorio didattico, a disposizione di tutte le scuole circostanti e la Scuola Secondaria G.G. Belli si dedicherà invece al suo teatro.

Le attività proseguiranno nei prossimi giorni. In particolare a Fiumicino dove due istituti scolastici ridipengeranno e decoreranno le aule e a Cassino dove la risistemazione delle scuole vedrà coinvolti persino i detenuti della locale Casa Circondariale.  

Anche quest'anno inoltre i ragazzi potranno partecipare al concorso fotografico “La scuola in un click” dal tema “Prima e dopo Nontiscordardimé”. Sarà sufficiente inviare sei foto, a colori o in bianco e nero, che immortalano i momenti più importanti della giornata e una breve descrizione. In palio ci sono un kit per la lettura, le energie rinnovabili e il gioco.

Tutte le informazioni sono a disposizione sul sito www.legambientescuolaformazione.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nontiscordardimé: l'Operazione Scuole Pulite parte dal Prenestino

RomaToday è in caricamento