Prenestino Largo Preneste

Largo Preneste: lavori partiti il 14 gennaio, ma la piazza è ancora una discarica

Il Servizio Manutenzione Urbana del Municipio Roma V ha elaborato un progetto per restituire decoro al quadrante. La consegna dell'area ai cittadini è prevista per l'estate, ma ancora del cantiere non c'è traccia

I lavori sono partiti ufficialmente il 14 gennaio, più di un mese fa. Ma l'area, al momento, si presenta ancora come una discarica. Siamo a Largo Preneste, fra cartacce, bottiglie e rifiuti abbandonati nella piazza. 

IL PROGETTO - Il Servizio Manutenzione Urbana del Municipio Roma V ha elaborato un progetto per restituire decoro al quadrante trasformandolo nel contempo in un luogo d’incontro. L’opera sulla carta prevede il rinnovamento del verde all’interno di spazi definiti, un percorso pedonale e un piazzale pavimentato come luogo d’incontro. 

Particolare cura verrà prestata agli elementi di arredo urbano: verranno installate panchine in legno e ghisa e panche in muratura lungo tutto il percorso dello slargo. E ancora cestini porta rifiuti, porta biciclette in acciaio e una fontanella centrale. 

Il tutto dovrebbe concludersi entro l'estate, ma ancora del cantiere non c'è traccia. E soprattutto, fuori dall'area giochi chiusa per i lavori, è pieno di rifiuti. Una distesa di degrado che imperversa ormai da anni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Largo Preneste: lavori partiti il 14 gennaio, ma la piazza è ancora una discarica

RomaToday è in caricamento