PignetoToday

Lago ex Snia, Bonafoni (Mdp): “Proposta di legge per istituzione della riserva naturale regionale"

"Si tratta di un patrimonio importante in grado di trainare anche lo sviluppo economico"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Ho depositato oggi una proposta di legge di cui sono prima firmataria, insieme ai capigruppo Gino De Paolis di Mdp, Massimiliano Valeriani del Pd e ai consiglieri Gianluca Quadrana della Lista Zingaretti e Cristiana Avenali del Pd, per l'istituzione della riserva naturale regionale del 'lago ex Snia - Parco delle Energie', che si trova in un'area di grande interesse storico e ambientale, un tempo occupata dalla fabbrica Snia Viscosa di via Prenestina. Già nel 2014 il Consiglio Regionale si era impegnato, con un mio Ordine del Giorno votato all'unanimità, a istituire proprio in quella zona un monumento naturale per la tutela delle componenti storiche e naturalistiche presenti all'interno del vecchio complesso della fabbrica. Con questa proposta di legge vogliamo andare oltre questo impegno e chiedere l'istituzione della riserva naturale per restituire alla cittadinanza e alla legalità, un luogo che è diventato ora un importante presidio di biodiversità e di memoria per la storia del quartiere Prenestino e della città di Roma. Si tratta di un patrimonio importante in grado di trainare anche lo sviluppo economico, sociale e culturale delle comunità locali, che ne garantirebbero la corretta fruizione delle risorse naturali e storiche, a fini educativi, turistici, didattici e scientifici. Siamo convinti, infatti, che la storia di quel sito, in un'area estremamente urbanizzata ed ex industriale, necessiti insieme del protagonismo delle istituzioni e delle associazioni. Questa proposta di legge muove proprio in questa direzione perché ci mette fianco a fianco con il lavoro e l'impegno delle associazioni e dei cittadini del V Municipio, riuniti attorno al Forum Territoriale Permanente, che stanno lottando da anni per la difesa dello spazio pubblico, del Parco e dello straordinario lago. La sfida ora è arrivare all'istituzione della Riserva del lago ex Snia prima della fine della legislatura. E su questo andrà tutto il mio impegno". E' quanto afferma la consigliera regionale di Art. 1, movimento democratico e progressista, Marta Bonafoni.

Torna su
RomaToday è in caricamento