rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Prenestino

Il bus 81 torna a piazza Malatesta: la data prevista è 15 novembre

L'assessore Calabrese: "La frequenza sarà la stessa di prima: ogni 20 minuti circa"

Non solo la presentazione dei quindici nuovi bus a metano. La visita di questa mattina della sindaca Virginia Raggi a piazza Malatesta, accompagnata dal presidente di Atac Paolo Simioni, dall'assessore capitolino ai Trasporti, Pietro Calabrese e al presidente del V municipio, Giovanni Boccuzzi, è stata anche un'occasione per ribadire che presto la linea 81, che collegata Malatesta a San Giovanni, verrà ripristinata. La data non è stata annunciata ufficialmente ma, secondo quanto apprende Romatoday, è prevista per il 15 novembre.

La soppressione era stata decisa poco più di un anno fa quando la linea C della metropolitana, che ha una stazione proprio al capolinea del bus 81 a piazza Malatesta, è stata collegata alla fermata della metro A a San Giovanni. Da allora la cittadinanza non ha mai smesso di protestare contro l’abolizione del servizio.

"Quando ero presidente di commissione", ha spiegato Calabrese a Romatoday, "ci siamo accorti che a un anno di distanza dall'apertura della metro C per la quale la linea 81 era stata tolta le proteste della cittadinanza erano ancora importanti. Così abbiamo verificato la sussistenza dei presupposti di carico per il ripristino della linea". Ha spiegato: "All'inizio avevamo pensato a una sperimentazione di qualche mese ma poi Atac ha optato per il ripristino. Rispetto all'ultima direttiva", ha specificato Calabrese, "il servizio dovrebbe ripartire il 15 novembre. La frequenza sarà la stessa di prima: ogni 20 minuti circa". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bus 81 torna a piazza Malatesta: la data prevista è 15 novembre

RomaToday è in caricamento