Prenestino Centocelle / Via Giacomo Bresàdola

Sparatoria al solarium di via di Bresadola: fermato autore del tentato omicidio

Fermato dalla polizia il 24 enne ritenuto presunto autore del tentato omicidio all'interno del solarium di via Bresadola: sparatoria nata per rapina

Individuato il presunto autore della sparatoria avvenuta domenica scorsa all'interno di un solarium di via Bresadola al Prenestino. Secondo quanto emerso dalle indagini, la sparatoria è nata in seguito a una rapina. L'uomo fermato ha 24 anni e a suo carico ora pende l'accusa di tentato omicidio e il fermo di indiziato di delitto che è stato effettuato nelle ultime ore dagli uomini della mobile.

Dagli elementi probatori raccolti nel corso dell’attività dell’indagine scattata nell’immediatezza del fatto, Q. A. sarebbe infatti l’autore dell’esplosione di colpi di arma da fuoco calibro 6,35 verificatasi nel primo pomeriggio di domenica scorsa in un solarium  di via Bresadola, e che ha visto ferito alla testa il titolare dell’attività commerciale.

L’uomo è stato identificato sulla base delle testimonianze raccolte dalla Polizia, nonché degli elementi forniti dalla vittima. È stato grazie al modello dell’auto e agli altri elementi acquisiti che a distanza di qualche ora l’autore del tentato omicidio è stato bloccato dagli uomini della Questura per poi essere accompagnato in ufficio.

Al termine dei riscontri che hanno visto l’aggressore riconosciuto dalla vittima e da alcuni testimoni per lo stesso è scattato il fermo per indiziato di delitto, che è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria al solarium di via di Bresadola: fermato autore del tentato omicidio

RomaToday è in caricamento